Ecco a voi la “Guerrilla Cuisine”- liberazione del gusto

Guerrilla Cuisine è un “movimento per la liberazione del gusto” animato da cuochi di tendenza che sperimentano piatti in libertà Falce e forchetta, la rivoluzione dei “carbonari” della cucina di PAOLO PONTONIERE SAN FRANCISCO – Altro che ristoranti ambientalisti, etnici o di tendenza. L’avanguardia del movimento per la trasformazione della ristorazione di massa contemporanea appartiene alla Guerrilla Cuisine statunitense. Si … Continua a leggere

Ricordando Nicola Tommasoli di Verona

Comunicato dell’assemblea aperta cittadina. Verona 17 maggio 2008 Dodicimila persone hanno sfilato oggi a Verona per ricordare Nicola Circa dodicimila persone hanno sfilato a Verona per ricordare Nicola Tommasoli, il giovane ucciso nella notte tra il 30 aprile e il 1 maggio da cinque simpatizzanti dei gruppi neofascisti. Per Nicola la manifestazione si è fermata davanti alla chiesa di San Fermo, … Continua a leggere

Sempre più alta la quota del Pil che va ai profitti

da Eddyburg   Il declino degli stipendi di Data di pubblicazione: 03.05.2008 Autore: Ricci, Maurizio “Sempre più alta la quota del Pil che va ai profitti” (e soprattutto alla rendita).La Repubblica, 3 maggio 2008 La lotta di classe? C´è stata e l´hanno stravinta i capitalisti. In Italia e negli altri Paesi industrializzati, gli ultimi 25 anni hanno visto la quota dei profitti … Continua a leggere

La vergogna di Genova: nonostante le pene richieste, probabilmente tutto resterà impunito

comunicato stampa del Comitato Verita’ e Giustizia per Genova IL PROCESSO DEI DIRITTI NEGATI Il processo per i fatti di Bolzaneto sta mostrando che in Italia si è praticata la tortura in una caserma della polizia, che tutti i responsabili diretti e indiretti resteranno impuniti grazie alla prescrizione in arrivo nel gennaio 2009, che le istituzioni sono state incapaci di … Continua a leggere

Una richiesta da Paolo Barnard (ex Report, Raitre)

Cari amici/amiche, la redazione di Report, con un espediente senza precedenti nei forum, ha censurato nel proprio forum la discussione su Censura Legale facendola sparire dalla prima pagina nonostante fosse la più attiva (http://www.forum.rai.it/index.php?showtopic=193515&f=141). Essa non solo ospitava le libere opinioni di diversi spettatori della trasmissione, ma era stata letta da quasi 30.000 italiani in un crescendo giornaliero. Le critiche … Continua a leggere

La scrittrice Bianca Pitzorno su Cuba del “dopo Fidèl”

Il dopo Castro e la disinformazione democrazia non vuol dire libero mercato——————————————— Bianca Pitzorno, 29.2.2008 Il grande interesse degli osservatori sulla cosiddetta transizione nasconde spesso pregiudizi e non conoscenza. All’ultimo Festival di Letteratura di Mantova, lo scrittore cubano Senel Paz ha risposto con grande pazienza alle domande dei giornalisti italiani, cui non importava affatto del suo ultimo romanzo, ma che … Continua a leggere

Morte di Giuseppe Casu: l’ASL sospende direttore del Servizio Psichiatrico

Sospeso fino a quando non proverà la sua innocenza. Con una mossa senza precedenti, l’Asl 8 toglie il camice al primario del Santissima Trinità Gian Paolo Turri, 62 anni, fino a ieri direttore del  Servizio psichiatrico dell’ospedale Is Mirrionis. E lo fa perchè il 19 febbraio, Turri è stato rinviato a giudizio per la morte dell’ambulante di Quartu Giuseppe Casu, … Continua a leggere

TSO per espropriare della casa un vecchio pianista

Fonte: Telefonoviola di Milano,  telefonoviola1996[at]yahoo.it T.S.O. PER ORDINE PUBBLICO Altro che 180, altro che democraticizzazione della psichiatria… Oltre ai già noti servizi psichiatrici territoriali, nati dopo la tanto decantata chiusura dei manicomi, la psichiatria dilaga nella società anche sotto altre forme, rivolta in questo caso a chi gli psichiatri stessi non possono definire “paziente da curare”. Premettendo che per noi … Continua a leggere